martedì,Ottobre 19 2021

Nicola Gratteri non corre più per la guida della Procura di Milano

Passo indietro del procuratore di Catanzaro che non presenta la domanda

Nicola Gratteri non corre più per la guida della Procura di Milano

Alla fine Nicola Gratteri ci ha rinunciato. Nonostante avesse annunciato tempo addietro di voler correre per il posto di procuratore capo della Procura della Repubblica di Milano, l’attuale procuratore di Catanzaro ha, invece, fatto un passo indietro, tant’è che non compare nella lista dei candidati, dopo la chiusura del bando. Gratteri, infatti, ha preferito non presentare la domanda alla quinta commissione del Consiglio superiore della magistratura. Al momento non si conoscono le ragioni e i motivi che hanno indotto il magistrato calabrese a non aspirare alla guida della Procura del capoluogo lombardo.  

Articoli correlati

top