Pistola sul parapetto della terrazza, minorenne arrestato nel Vibonese

L’arma e le munizioni trovate a seguito di una perquisizione da parte dei carabinieri di Nicotera e Joppolo

L’arma e le munizioni trovate a seguito di una perquisizione da parte dei carabinieri di Nicotera e Joppolo

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

I carabinieri di Nicotera Marina e i colleghi di Nicotera e Joppolo hanno eseguito una perquisizione domiciliare nei confronti di un ragazzo di 16 anni, incensurato. Ad insospettire i militari dell’Arma è stato l’atteggiamento del giovane che, mentre si trovava sulla soglia della propria abitazione, alla vista dei carabinieri è corso all’interno in maniera guardinga. Nel corso della perquisizione a Nicotera Marina, occultato nel parapetto della terrazza, è stata infatti individuata una tracolla al cui interno si trovava una pistola semiautomatica Beretta modello 81 BB calibro 7,65 con matricola abrasa. L’arma, perfettamente oleata e funzionante, era alimentata con dodici munizioni calibro 7,65. Il giovane è stato arrestato in flagranza dei reati di detenzione abusiva di armi e munizioni e, su disposizione dell’autorità giudiziaria per i minorenni di Catanzaro, è stato tradotto nel Centro di prima accoglienza di Catanzaro in attesa dell’udienza di convalida. 

Informazione pubblicitaria