mercoledì,Giugno 16 2021

Marijuana nel fustino del detersivo, un arresto a Pizzo

I carabinieri trovano sostanza stupefacente per 1.927 dosi pari a mezzo chilo. Il giudice del Tribunale di Vibo decide per la detenzione ai domiciliari

Marijuana nel fustino del detersivo, un arresto a Pizzo

Arrestato dai carabinieri della Stazione di Pizzo Calabro, Massimiliano De Vita, 37 anni, del luogo. Nel corso di una perquisizione domiciliare, nascosto all’interno di un un fustino del detersivo i militari dell’Arma hanno trovato un involucro contenente 1.927 dosi di marijuana pari a mezzo chilo.Detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, quindi, l’accusa per la quale già stamane Massimiliano De Vita, detto “U Rejiu”, è comparso dinanzi al giudice del Tribunale di Vibo, Martina Annibaldi, la quale ha convalidato l’arresto e disposto per Massimiliano De Vita – già noto per precedenti specifici in materia di stupefacenti – la detenzione ai domiciliari. E’ difeso dagli avvocati Antonio Porcelli e Francesco Marincola.  LEGGI ANCHE: Furto e ricettazione a Pizzo, assoluzione e prescrizione

Anziano ucciso ed annegato a Pizzo, una condanna ed un’assoluzione

Porto abusivo di coltello e guida in stato d’ebbrezza, denunce a Pizzo e Vibo

Tentata estorsione, arrestato dal parrucchiere a Pizzo Domenico Pardea

‘Ndrangheta: dal Vibonese alla Liguria, condannato Onofrio Garcea

 

 

top