lunedì,Aprile 15 2024

Calciatore della Serrese preso a bastonate, aperta un’indagine

L’episodio si è verificato domenica scorsa a circa due ore dalla fine del derby contro il Soriano. I carabinieri al lavoro per identificare i responsabili.

Calciatore della Serrese preso a bastonate, aperta un’indagine

I carabinieri della Compagnia di Serra San Bruno, nel Vibonese, hanno aperto stamane un’indagine per accertare eventuali responsabilità da parte di un gruppo di persone che domenica sera poco prima delle ore 19 hanno aggredito un calciatore della Serrese a partita ormai finita da un paio di ore.

Il calciatore non aveva preso parte alla partita valevole per il campionato di Promozione, contro la squadra del Soriano Calabro, altro centro del Vibonese, accomodandosi in tribuna.

Qui sarebbe nata un’accesa discussione trasformata a fine partita in una vera e propria aggressione da parte di una decina di persone armate di bastoni. Il calciatore, a causa delle botte, è stato poi medicato dai sanitari dell’ospedale di Serra San Bruno, con l’applicazione di diversi punti di sutura. I carabinieri stanno cercando in queste ore di identificare tutti gli autori dell’aggressione. (Agi)

Articoli correlati

top