Duplice omicidio di Davoli, rintracciato il presunto autore

I carabinieri lo hanno trovato in casa di un amico nel centro catanzarese e lo hanno portato in caserma per sottoporlo ad interrogatorio. A perdere la vita un 53enne di Simbario e la sua compagna

I carabinieri lo hanno trovato in casa di un amico nel centro catanzarese e lo hanno portato in caserma per sottoporlo ad interrogatorio. A perdere la vita un 53enne di Simbario e la sua compagna

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

I carabinieri, dopo una nottata di ricerche, hanno rintracciato l’ex marito di Francesca Petrolini, la donna di 53 anni uccisa ieri insieme al nuovo compagno, Rocco Bava, 43enne di Simbario, nella tabaccheria a Davoli di proprietà di lei. Si tratta di un 51enne, Giuseppe Gualtieri, separato da quasi un anno dalla donna. L’uomo era a casa di un amico a Davoli. E’ stato portato in caserma per l’interrogatorio. Al momento non ci sarebbero provvedimenti. L’uomo, secondo quanto si è appreso, non aveva accettato la fine della relazione e aveva iniziato a compiere atti persecutori nei confronti di Francesca arrivando anche a minacciarla.

Informazione pubblicitaria

LEGGI ANCHE Duplice omicidio a Davoli, uccisi un 43enne di Simbario e la sua compagna

Duplice omicidio di Davoli, l’ex della donna principale indiziato