Successo a Mileto per raccolta fondi organizzata dalla Croce Rossa

L’iniziativa in collaborazione la locale sede associata dell’Istituto tecnico economico di Vibo e l'associazione Le foglie di Dafne

L’iniziativa in collaborazione la locale sede associata dell’Istituto tecnico economico di Vibo e l'associazione Le foglie di Dafne

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Anche quest’anno si è svolta con successo l’iniziativa benefica intrapresa nelle festività natalizie a Mileto dalla sezione provinciale della Croce Rossa Italiana guidata da Caterina Muggeri, in collaborazione con la locale sede associata dell’Istituto tecnico economico “Galileo Galilei” di Vibo Valentia diretto dal professore Genesio Modesti. Alla fine, nello stand allestito per l’occasione sotto il portico del Palazzo municipale della cittadina normanna, sono stati venduti tutti i panettoni, le ciotole di terracotta e i sacchetti di iuta contenenti legumi nostrani messi a disposizione della scuola miletese dalla Cri. Il ricavato delle vendite sarà adesso destinato per aiutare le persone in stato di necessità e bisognose di cure e di assistenza presenti sul territorio comunale. Il progetto solidale, dal significativo titolo “Fai del bene facendoti del bene”, si è svolto anche in questa edizione 2018 sotto la supervisione della referente scolastica di sezione Lella Santelli e il coordinamento logistico della docente, nonché infermiera volontaria della Cri, Mariella Mazzeo. Ad assistere sotto il portico di Palazzo dei normanni i due professori dell’Ite nell’opera di vendita dei prodotti della Croce Rossa Italiana, in questo caso sono stati gli studenti Clarissa Direnzo, Antonio Pio Vardaro, Mariagrazia Raso, Matteo Rombolà, Francesco Vardaro e Mariangela Mangone, ben contenti di impegnare parte della loro attività extrascolastica per un fine più alto, cioè raccogliere fondi e contribuire così a far trascorrere un Natale più sereno a persone in stato di bisogno socio-economico. Alla buona riuscita dell’iniziativa ha contribuito anche l’associazione Onlus “Le foglie di Dafne”, attiva sul territorio provinciale in difesa delle donne che subiscono violenza. 

Informazione pubblicitaria