La Befana di Questura e Caritas di Vibo regala sorrisi ai bambini meno fortunati

L’iniziativa avrà luogo domani nella chiesa di Sant’Antonio alla presenza del questore Grassi e del prefetto Gualtieri

L’iniziativa avrà luogo domani nella chiesa di Sant’Antonio alla presenza del questore Grassi e del prefetto Gualtieri

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Alle 17 di domani, sabato 5 gennaio, organizzata dalla Questura col sostegno del cappellano della Polizia di Stato don Enzo Varone e con la Caritas cittadina, si svolgerà nel centro storico di Vibo Valentia, nella chiesa di Sant’Antonio, la distribuzione di calze della Befana, giocattolini e piccoli gadget a bambini di famiglie disagiate. I piccoli, italiani e stranieri, sono quelli dei nuclei familiari a cui la Caritas fornisce assistenza tutti i giorni. La serata, preparata per regalare qualche sorriso a bambini meno fortunati, sarà movimentata dal gruppo di animatori della parrocchia di don Enzo ed allietata dai tradizionali canti natalizi. Oltre al questore, Andrea Grassi, presente con funzionari e personale della Questura, anche il prefetto Giuseppe Gualtieri ha voluto assicurare la sua partecipazione.    

Informazione pubblicitaria