La Befana dei Vigili del fuoco arriva dal cielo per la gioia dei bimbi vibonesi – Video

Particolarmente partecipata l’iniziativa che si è svolta nel piazzale della parrocchia di Maria Ss del Rosario di Vibo Marina così come quella in piazza Municipio a Vibo  

Particolarmente partecipata l’iniziativa che si è svolta nel piazzale della parrocchia di Maria Ss del Rosario di Vibo Marina così come quella in piazza Municipio a Vibo  

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Bella e partecipata iniziativa pubblica, promossa dall’associazione “Amici del presepe” di Vibo Marina, in occasione della festività dell’Epifania. Teatro dell’evento la parrocchia Maria Santissima del Rosario di Pompei dove ha fatto la sua comparsa, direttamente dal cielo, anche la Befana dei Vigili del fuoco, calatasi utilizzando tecniche di derivazione Speleo alpino fluviale tra la folla presente nel sagrato della chiesa appesa all’autoscala dei pompieri del Comando provinciale di Vibo Valentia, regalando caramelle ai numerosi bambini presenti. La manifestazione, arricchita dalla premiazione della mostra dei presepi e da una zeppolata, è giunta a conclusione delle iniziative ospitate dal Villaggio di Natale allestito da varie associazioni, tra le quali la Pro loco, nei locali dell’oratorio. «E’ la dimostrazione – hanno commentato diversi tra i promotori – che il cuore di Vibo Marina batte ancora e che il paese è vivo». Alla serata conclusiva ha preso parte anche il sindaco Elio Costa. L’iniziativa di ieri era stata preceduta, la sera del 5 gennaio, da quella che si è svolta in piazza Martiri d’Ungheria a Vibo dove il personale operativo dei Vigili del fuoco ha aiutato la Befana, un grande pupazzo in cartapesta, a scendere dalla torre campanaria del Municipio con l’autoscala. Durante la discesa i Vigili del fuoco, dal cestello di salvataggio, hanno lanciato coriandoli, caramelle e buoni acquisto offerti dai negozianti della città. Numerosa la partecipazione dei bambini che non sono voluti mancare al tradizionale appuntamento che ormai si ripete da 21 anni. Da menzionare, ancora, l’iniziativa, promossa dall’associazione “Piccoli Grandi Grisù”, che ha visto come protagonisti i piccoli pazienti ricoverati nel reparto pediatria dell’ospedale Jazzolino. Alle 10.30 del 6 gennaio, un vigile del fuoco travestito da befana, ancora una volta con l’ausilio dell’autoscala è entrato nel reparto attraverso una finestra. Ad accogliere la vecchina c’erano i bambini ricoverati, che sono rimasti sorpresi dell’inaspettata visita. Tutti i piccoli hanno ricevuto giocattoli e caramelle ed hanno, a loro volta, regalato ai vigili del fuoco, con i loro sorrisi e la loro gioia, una giornata indimenticabile.

Informazione pubblicitaria

LEGGI ANCHEVigili del fuoco e carabinieri forestali portano la Befana in pediatria a Vibo – Video