Processioni e feste religiose, il questore di Vibo incontra vescovo e parroci

Al centro del confronto le modalità di organizzazione delle manifestazioni religiose alla luce del regolamento diocesano e del Testo unico delle leggi di pubblica sicurezza

Al centro del confronto le modalità di organizzazione delle manifestazioni religiose alla luce del regolamento diocesano e del Testo unico delle leggi di pubblica sicurezza

Informazione pubblicitaria
Il questore Grassi e il vescovo Renzo
Informazione pubblicitaria

Il questore di Vibo Valentia Andrea Grassi ha incontrato il vescovo Luigi Renzo ed i parroci della diocesi di Mileto-Nicotera-Tropea. L’incontro, voluto dal vescovo e programmato da tempo, ha avuto come tema, tra l’altro, le modalità di organizzazione delle manifestazioni religiose in provincia di Vibo Valentia alla luce del Regolamento diocesano delle processioni, stilato nel 2015, e in relazione alle norme dettate dal Testo unico delle leggi di pubblica sicurezza, con le recenti note del ministero dell’Interno in materia di safety e security, volte a garantire livelli di sicurezza in occasione di manifestazioni pubbliche. Il questore ha, quindi, risposto alle molte domande formulate dai parroci e sacerdoti presenti, in un clima di significativa sinergia fra soggetti istituzionali diversi, ma legati dal comune obiettivo di diffusione dei principi base della legalità

Informazione pubblicitaria