Bufera di neve tra Mongiana e Nardodipace, padre e figlio tratti in salvo dai Carabinieri

Soccorsi scattati dopo l'allarme: sono servite sei ore per individuare il mezzo e portare in salvo l'uomo e il bambino di 6 anni

Soccorsi scattati dopo l'allarme: sono servite sei ore per individuare il mezzo e portare in salvo l'uomo e il bambino di 6 anni

Informazione pubblicitaria
L'auto bloccata nella bufera di neve
Informazione pubblicitaria

Le forti precipitazioni nevose che si sono verificate nella notte sulle Serre vibonesi, in particolare nei comuni di Nardodipace, Fabrizia e Mongiana, hanno fatto trascorrere delle brutte ore ad un uomo e al suo bambino di 6 anni, che solo grazie al provvidenziale intervento dei carabinieri di Serra San Bruno sono potuti tornare serenamente a casa. I due stavano percorrendo la strada che da Nardodipace porta a Mongiana per far rientro a casa quando si sono imbattuti nella forte tempesta. Verso le 21.30 i due viaggiatori sono rimasti bloccati in un muro di neve. La situazione assumeva, ovviamente, contorni critici: i telefoni senza segnale, la neve che cadeva forte, le temperature sempre più rigide. La moglie e madre dei due dispersi, non vedendo tornare i propri congiunti, ha lanciato l’allarme raccolto, in primo luogo, dalla polizia municipale di Nardodipace che ha poi girato la richiesta d’ausilio al numero 112 che ha allertato tutti i Carabinieri della zona.

Informazione pubblicitaria

Si è quindi messa in moto la macchina dei soccorsi, con vari civili e altre organizzazioni che hanno partecipato all’individuazione della vettura ormai scomparsa. L’autoveicolo è stato, infine, individuato alle successive ore 3:30 dai militari dell’Aliquota Radiomobile unitamente a personale della Protezione Civile che hanno provveduto a mettere in sicurezza il mezzo ormai sommerso dalla neve e completamente bloccato e a prestare i primi soccorsi ai due protagonisti di questa storia a lieto fine. I due, fortunatamente, non hanno riportato problematiche fisiche di alcun genere, solo un grande spavento, accompagnato da una grande riconoscenza per i propri soccorritori.

LEGGI ANCHELe Serre vibonesi sommerse dalla neve, automobilisti soccorsi dalla Protezione civile – Foto

Allerta neve nel Vibonese, scuole chiuse in diversi Comuni

Neve sulle alture del Vibonese, lo spettacolo di Mongiana imbiancata – Video