Maltrattamenti sugli alunni, misura cautelare per due maestre di Zungri

Obbligo di dimora del gip di Vibo su richiesta della Procura dopo le indagini dei carabinieri

Obbligo di dimora del gip di Vibo su richiesta della Procura dopo le indagini dei carabinieri

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

È in corso dalle prime luci dell’alba nel vibonese un’operazione dei carabinieri della Compagnia di Tropea che stanno eseguendo una misura cautelare dell’obbligo di dimora nel comune di residenza emessa nei confronti due insegnanti della scuola primaria di Zungri. Le indagini sono state condotte dai carabinieri della Stazione di Zungri e hanno documentato i maltrattamenti posti in essere nei confronti degli alunni della prima elementare.              LEGGI ANCHE: Alunni maltrattati a Zungri, il gip di Vibo: «Bimbi vittime di violenze» – Video

Informazione pubblicitaria

Maltrattamenti a bimbo disabile, condannate le maestre dell’asilo di Mileto