lunedì,Ottobre 18 2021

Commissione d’accesso agli atti al Comune di Nicotera

La notifica recapitata questa mattina al sindaco Franco Pagano. L’organismo s’insedierà nei prossimi giorni.

Commissione d’accesso agli atti al Comune di Nicotera

Un fulmine al ciel sereno. Questa mattina, verso le 12, il sindaco Franco Pagano ha ricevuto la notifica da parte della Prefettura di Vibo Valentia per la quale che nei prossimi giorni si insedierà la Commissione d’accesso agli atti, chiamata ad accertare eventuali infiltrazioni della criminalità organizzata nell’attività amministrativa della sua Giunta.

Un’amministrazione, quella di Pagano, eletta nel 2012, dalla convergenza in unico progetto tra esponenti di Forza Italia e una componente di sinistra rappresentata dal primo cittadino.

Ricordiamo che Pagano è stato eletto al termine di una lunga gestione commissariale determinata dallo scioglimento dell’amministrazione guidata da Salvatore Reggio sempre per infiltrazioni mafiose.

A comporre la triade commissariale saranno il viceprefetto Roberto Micucci, il comandante della Compagnia dei carabinieri di Tropea, Francesco Manzone, e il dirigente della Questura Ettore Cecere.

Articoli correlati

top