“I Terrons”, il trio comico vibonese e il furto social che infrange i loro sogni – Video

La storia dei tre ragazzi di Rombiolo che spopolano sul web. Ma adesso Francesco, Nicola e Fortunato potrebbero perdere tutto: nei giorni scorsi gli hanno rubato le chiavi d'accesso a Facebook

La storia dei tre ragazzi di Rombiolo che spopolano sul web. Ma adesso Francesco, Nicola e Fortunato potrebbero perdere tutto: nei giorni scorsi gli hanno rubato le chiavi d'accesso a Facebook

Informazione pubblicitaria
I Terrons
Informazione pubblicitaria

Francesco, Nicola e Fortunato, in arte “I Terrons”. Un trio comico da 100 milioni di visualizzazioni. Un vero e proprio fenomeno del web nato per gioco a Rombiolo. Tre giovanissimi che piacciono ai loro coatenei ma non solo. I loro video spopolano. Mettono in scena tutto fai da te momenti di Calabria edulcorandoli con un pizzico di ignoranza. Si definisco orgogliosamente tamarri ed è proprio questa la loro fortuna. In un anno e mezzo hanno messo insieme sui loro profili social 500mila followers. Praticamente un lavoro. Uno di quelli 4.0 come i più famosi influencer Chiara Ferragni, Clio o Mariano Di Vaio. Ed è qui che viene il bello. O meglio, il brutto. Qualcuno ha fiutato l’affare e con uno escamotage truffaldino gli ha rubato le chiavi della loro pagina Facebook. Un danno enorme di immagine ed economico. Una manovra che rischia di spezzare un sogno di riscatto. Un colpo al cuore anche per loro che sono abituati a prendere tutto con il sorriso. 

Informazione pubblicitaria