Traffico di cocaina con la Sicilia, due arresti anche a Vibo

Operazione “Capricornus” della Dda e della polizia di Catania. Le indagini coprono un arco temporale che va dall’ottobre 2015 al giugno 2016

Operazione “Capricornus” della Dda e della polizia di Catania. Le indagini coprono un arco temporale che va dall’ottobre 2015 al giugno 2016

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Ci sono anche due vibonesi nell’operazione “Capricornus” della Dda di Catania. Ad essere raggiunti questa mattina da ordinanza di custodia cautelare in carcere sono stati: Domenico Prestia, 49 anni, e Vincenzo Lo Gatto, 38 anni, di Vibo Valentia, già noti alle forze dell’ordine. Le indagini coprono un arco temporale che va dall’ottobre 2015 al giugno 2016. I due vibonesi avrebbero rifornito di cocaina, occupandosi anche del trasporto e del recapito ai siciliani. Ancora da identificare i fornitori calabresi dai quali Vincenzo Lo Gatto e Domenico Prestia si sarebbero recati per approvigionarsi di cocaina. L’inchiesta ha portato in carcere in totale 12 indagati, mentre gli indagati sono in totale 20. Le indagini tecniche ed i sistemi di video-sorveglianza installati nei pressi dell’abitazione di Carmelo Scilio, ubicata nel rione di San Giovanni Galermo a Catania, hanno consentito di accertare l’esistenza di un gruppo organizzato operante nel settore del narcotraffico che aveva come base logistica l’abitazione del catanese. Contestualmente, le telecamere collocate nei pressi dell’abitazione di Salvatore Anastasi, ubicata nel rione di Monte Pò di Catania, hanno registrato il coinvolgimento di questi e del figlio Massimiliano Anastasi, coinvolti in un articolato traffico di sostanze stupefacenti del tipo cocaina, in parte alimentato dagli stessi fornitori della compagine facente capo a Carmelo Scilio. La struttura organizzata dallo Scilio, al quale è contestato il ruolo di promotore ed organizzatore, costituiva una vera e propria associazione caratterizzata da un’attività stabile e continuativa con fornitori e acquirenti abituali. 

Informazione pubblicitaria