Capitano Ultimo, l’uomo che catturò Riina atteso a Vibo – Video

L’importante iniziativa coinvolgerà gli studenti dei licei vibonesi “Capialbi”, “Morelli” e “Colao”. Davanti a loro un autentico mito della storia recente italiana: il colonnello dell’Arma dei Carabinieri Sergio De Caprio

L’importante iniziativa coinvolgerà gli studenti dei licei vibonesi “Capialbi”, “Morelli” e “Colao”. Davanti a loro un autentico mito della storia recente italiana: il colonnello dell’Arma dei Carabinieri Sergio De Caprio

Informazione pubblicitaria

Una lezione di vita, di educazione e di impegno civile. La terrà una leggenda vivente: il colonnello Sergio De Caprio, che la storia ricorda come il “Capitano Ultimo”. E’ ciò che il liceo statale “Capialbi”, il classico “Morelli” e artistico “Colao” di Vibo Valentia, regaleranno ai loro studenti, lunedì 13 maggio. Alle 11 il colonnello Sergio De Caprio, “Ultimo”, l’ex ufficiale del Ros che catturò Riina ma che nel corso della sua carriera è stato molto di più, incontrerà i ragazzi rispondendo alle loro domande, nel solco del percorso intrapreso dalle scuole della città, proteso ad infondere nella coscienza dei giovani un profondo spirito legalitario e di giustizia civile. La sinergia tra le scuole diventa così la risposta inderogabile ad una fase storica delicata, nella quale si riperpetuano crimini mafiosi, lupare bianche, violenze, e al contempo – diversamente dal passato – si percepisce la presenza forte delle istituzioni, magistratura e forze polizia, soprattutto ma non solo…

LEGGI ANCHELotta alla mafia, Capitano Ultimo incontra gli studenti del Liceo Morelli di Vibo