Scala mobile di Vibo, famiglie ostaggio dei lavori infiniti – Video

Il cantiere per la realizzazione dell’opera pubblica si trasforma in un vera e propria trappola per i residenti che da un anno e mezzo non si sentono più padroni delle loro abitazioni 

Il cantiere per la realizzazione dell’opera pubblica si trasforma in un vera e propria trappola per i residenti che da un anno e mezzo non si sentono più padroni delle loro abitazioni 

Il cantiere della scala mobile di Vibo
Informazione pubblicitaria

Sono arrabbiati e stanchi. Da un anno e mezzo non sono più padroni a casa loro. A rovinare la tranquillità di una via situata nel cuore di Vibo Valentia i lavori, fermi da tempo, che avrebbero dovuto portare alla realizzazione della famosa scala mobile tra il terminal bus di via degli Artigiani e il centro cittadino. Passando proprio da questa strada. Opere iniziate il 14 dicembre del 2016 ma mai concluse nonostante il cartello indichi nel 14 dicembre dell’anno successivo la fine dei lavori. Ed ecco che dove inizia il danno si aggiunge anche la classica beffa per la signora Carmela e i suoi vicini. E pensare che proprio in questi giorni tutti e quattro i candidati a sindaco hanno messo la famigerata scala mobile tra le opere strategiche per snellire la mobilità cittadina… già.

Informazione pubblicitaria