Sorpreso con oltre trecento grammi di marijuana, arrestato 32enne di Pizzo

La Polizia ha rinvenuto nella sua disponibilità e successivamente sequestrato la sostanza stupefacente nel corso di un servizio straordinario di controllo del territorio 

La Polizia ha rinvenuto nella sua disponibilità e successivamente sequestrato la sostanza stupefacente nel corso di un servizio straordinario di controllo del territorio 

La droga sequestrata a Pizzo
Informazione pubblicitaria

La Polizia di Stato di Vibo Valentia, ha arrestato, nella tarda serata di ieri e nell’ambito di servizi straordinari di controllo del territorio, un 32enne di Pizzo, Giorgio Scuticchio, già noto alle forze dell’ordine, ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Trovati in suo possesso e successivamente sequestrati circa 330 grammi di marijuana. Nello specifico, una delle pattuglie del Reparto prevenzione crimine “Calabria Centrale”, che operano congiuntamente a personale della Squadra Volante, nel procedere al controllo, a Vibo Marina, di un’autovettura, si è insospettita per l’atteggiamento nervoso e scostante del conducente. Sottoposta a perquisizione la vettura con l’ausilio di un’unità cinofila antidroga, è stato rinvenuto nell’alloggio della ruota di scorta un involucro contenente oltre 300 grammi di marijuana. Una successiva perquisizione domiciliare ha permesso di rinvenire ulteriori 30 grammi tra hashish e canapa indiana. Il giovane è stato posto agli arresti domiciliari, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Informazione pubblicitaria