venerdì,Gennaio 28 2022

Bivona, perdita d’acqua in via delle Barche. E nessuno interviene

La denuncia arriva da Giovanni Patania (Confasila). La fuoriuscita del prezioso liquido, già segnalata al Comune di Vibo Valentia, da ben una settimana

Bivona, perdita d’acqua in via delle Barche. E nessuno interviene
La perdita d'acqua in via delle Barche a Bivona

«Ormai è una settimana che in via delle Barche, lungo la strada che collega Bivona a Vibo Marina, c’è una perdita di acqua potabile importante che allaga persino la strada. Ma tutto questo a Vibo Valentia passa per normalità se non fosse altro che proprio nella frazione costiera, l’estate appena passata, ha visto i rubinetti delle abitazioni a secco e i cittadini hanno dovuto attuare blocchi stradali al fine di farsi ascoltare». La denuncia arriva da Giovanni Patania, segretario provinciale della Confasila, il quale ricorda che una volta terminata «l’estate ecco l’acqua, ma le tubature sono un colabrodo e dunque il prezioso liquido si perde per le strade. E nonostante le segnalazioni al Comune nulla si muove. Certo – rimarca il sindacalista – in un Comune dove affrontiamo due dissesti finanziari, dove le aliquote dei servizi sono alle stelle, ci possiamo permettere di chiudere gli occhi di fronte a questi disservizi che in fondo colpiscono i cittadini e non vanno ad influire sui famosi gettoni di presenza dei nostri amministratori. Quindi, al di là della retorica, chi gestisce la cosa pubblica intervenga con urgenza al ripristino della perdita d’acqua potabile». Chiude Patania.

top