Vigili del fuoco, passaggio di consegne al Comando vibonese: alla guida subentra Rizzo – Video

L’ingegnere, proveniente da Taranto, prende il posto del comandante reggente Antonino Casella, destinato a Pavia

L’ingegnere, proveniente da Taranto, prende il posto del comandante reggente Antonino Casella, destinato a Pavia

Informazione pubblicitaria
Passaggio di consegne al Comando dei Vigili del fuoco
Informazione pubblicitaria

Passaggio di consegne al Comando provinciale dei Vigili del fuoco di Vibo Valentia. L’ingegner Antonino Casella, comandante reggente dopo il saluto del collega Domenico Monterosso, cede il passo all’ingegner Giampiero Rizzo che assume ufficialmente l’incarico alla guida del Comando di via Giovanni XXIII. Rizzo, entrato nel Corpo nazionale dei Vigili del fuoco nel 1994, quale funzionario direttivo a Torino, passa in seguito alla Sezione nucleare e servizio nazionale per l’informatica alla Direzione generale dei Servizi antincendi del ministero dell’Interno a Roma. Quindi approda in Calabria al Comando provinciale di Crotone, prima, e a quello di Cosenza, in seguito. Promosso Primo dirigente nel 2016, assume l’incarico di Dirigente referente del soccorso pubblico, della colonna mobile regionale e della prevenzione e sicurezza tecnica della Direzione regionale della Calabria a Catanzaro, ricoprendo anche il ruolo di coordinatore dell’attività dell’Ufficio antincendio boschivo (Aib) e Comando operativo avanzato della Colonna Mobile Regionale della Calabria. Dal 15 settembre 2018 ha ricoperto l’incarico di Comandante Provinciale dei Vigili del fuoco di Taranto. Antonino Casella assumerà l’incarico di Comandante Provinciale dei Vigili del Fuoco di Pavia.

Informazione pubblicitaria