Una casa per Moudik e la sua famiglia, rinviato ancora lo sfratto – Video

L’Aterp ha individuato l’immobile destinato ad accogliere l’uomo, la moglie e i loro cinque figli, ma è da ristrutturare. La vicenda riaccende i riflettori sul dramma di oltre 100 famiglie vibonesi assegnatarie di alloggi 

L’Aterp ha individuato l’immobile destinato ad accogliere l’uomo, la moglie e i loro cinque figli, ma è da ristrutturare. La vicenda riaccende i riflettori sul dramma di oltre 100 famiglie vibonesi assegnatarie di alloggi 

Informazione pubblicitaria
La famiglia Moudik
Informazione pubblicitaria

Un’altra notte insonne per la famiglia di Salah Moudik che anche questa volta non è finita in mezzo a una strada. L’ufficiale giudiziario, d’accordo con i proprietari dell’immobile su cui pende lo sfratto esecutivo (rappresentati dall’avvocato Raffaele Manduca),  ha infatti concesso una nuova proroga al 20 giugno. Entro quella data l’Aterp dovrebbe consegnare le chiavi della nuova casa. Appartamento che versa in uno stato di degrado e abbandono e che fa parte del ricco patrimonio immobiliare dell’Aterp ma che – nonostante una graduatoria traboccante di famiglie in difficoltà, 100 per l’esattezza – è chiuso da oltre un anno. Dopo il disperato appello di Moudik, marocchino con cittadinanza italiana, padre di 5 figli, due dei quali minori e con disabilità, Comune e Aterp si sono messi alla ricerca di un alloggio spulciando tra i registri di un patrimonio immobiliare che non sembrano aggiornati. La  casa l’hanno trovata in via Giovanni Parisi. Non quella indicata da un addetto del Comune che riportava la scritta “vendesi” (poiché riscattata oltre 20 anni fa), ma quella accanto. Un appartamento piccolo e malandato che adesso l’Aterp deve ristrutturare. In realtà l’intero immobile andrebbe risistemato, come lamenta uno degli inquilini. Il dramma di Moudik ha riacceso i riflettori sul patrimonio immobiliare dell’Aterp e sulle tante famiglie in difficoltà cui spetta una casa popolare, ma che,  per colpa delle lungaggini burocratiche,  non possono ottenere. Sono 100 per l’esattezza nella sola città di Vibo Valentia. Cento famiglie in graduatoria dal 2016 per ottenere una casa

Informazione pubblicitaria

LEGGI ANCHEVibo, famiglia sotto sfratto: in sette rischiano di finire in mezzo alla strada – Video

Famiglia sotto sfratto a Vibo, assegnato un alloggio – Video

L’alloggio popolare è in vendita, dopo lo sfratto per Moudik arriva la beffa – Video

Vibo, la casa promessa a Moudik ha già un legittimo proprietario – Video