Droga, assolto a Vibo giovane di Ricadi

La marijuana era stata trovata nel 2014 dai carabinieri di Spilinga nel corso di una perquisizione

La marijuana era stata trovata nel 2014 dai carabinieri di Spilinga nel corso di una perquisizione

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Il Tribunale monocratico di Vibo Valentia, presieduto dal giudice Chiara Sapia, ha assolto  in data dal reato di detenzione a fini di spaccio Stefano Pontoriero, 30 anni, di Ricadi. Il giovane era stato trovato in possesso di 32 grammi di marijuana occultata in una busta e rinvenuta in data 27 ottobre 2014 dai carabinieri della Stazione di Spilinga. Il giudice ha accolto la tesi sostenuta dall’avvocato Patrizio Cuppari, difensore dell’imputato, circa la mancanza di prova delle finalità di cessione della sostanza stupefacente.

Informazione pubblicitaria