A scuola di sicurezza con i Vigili del fuoco, oltre mille gli alunni vibonesi coinvolti

Attività di promozione articolata in circa 15 incontri nelle scuole e al Comando provinciale dove sono state proposte anche simulazioni di attività di spegnimento

Attività di promozione articolata in circa 15 incontri nelle scuole e al Comando provinciale dove sono state proposte anche simulazioni di attività di spegnimento

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Tra i compiti istituzionali del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco vi è anche quello di promuovere  nelle scuole la cultura della sicurezza attraverso incontri mirati  con programmi  appositamente studiati  in base all’età degli alunni. Nel corso dell’ultimo  trimestre i Vigili del fuoco del Comando provinciale e l’Associazione nazionale Vigili del fuoco sezione provinciale di Vibo Valentia, hanno effettuato circa 15 incontri nelle scuole e presso il Comando provinciale  coinvolgendo circa mille alunni. Nel corso degli incontri sono stati proiettati dei cartoni animati o dei filmati (in base all’età degli alunni) aventi come oggetto i pericoli esistenti in casa, come evitarli ed affrontarli e come comportarsi in caso di emergenza. Gli incontri, dopo la parte didattica tenuta in aula, sono proseguiti con la visione ed illustrazione degli automezzi e simulazioni di attività di spegnimento. In alcune scuole è stata organizzata la “Pompieropoli”  durante la quale i ragazzi hanno effettuato un percorso addestrativo e di abilità con consegna finale dell’attestato di Vigile del Fuoco Junior. Gli alunni – fa infine sapere il Comando provinciale di Vibo – si sono sentiti coinvolti attivamente negli incontri ed hanno partecipato con molto entusiasmo.

Informazione pubblicitaria