Tragedia durante la processione del Corpus domini, muore 41enne di Gerocarne

Dopo l'incidente costato la vita a tre giovani di Soriano, la giornata di ieri funestata da un altro drammatico episodio. La donna, madre di due figli, si è accasciata al suolo nell’incredulità dei presenti. Il sindaco Papillo: «Un’altra triste notizia»

Dopo l'incidente costato la vita a tre giovani di Soriano, la giornata di ieri funestata da un altro drammatico episodio. La donna, madre di due figli, si è accasciata al suolo nell’incredulità dei presenti. Il sindaco Papillo: «Un’altra triste notizia»

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Stava prendendo parte alla processione del Corpus domini nel suo paese, Gerocarne, la 41enne Laura Meccariello, quando è stata colta da un malore improvviso che l’ha strappata alla vita nel giro di pochi minuti. Accasciatasi al suolo, la donna non si è più ripresa nonostante il tempestivo intervento dei sanitari del 118 che nulla hanno potuto fare se non constatarne il decesso tra l’incredulità dei tanti suoi concittadini presenti alla processione. La sua drammatica fine ha gettato nello sconforto l’intera comunità, già provata dal drammatico epilogo dell’incidente stradale costato la vita, all’alba di ieri, a tre giovani della vicina Soriano. Non a caso, il sindaco di Gerocarne Vitaliano Papillo ha così commentato il tragico episodio: «Un’altra triste notizia funesta il nostro territorio. Un infarto fulminante ha portato via una giovane amica, Laura, donna simpaticissima e solare, madre di due figli e moglie di una persona a me molto cara. Non ho parole: il Signore oggi nell’attuare il suo disegno ha “ecceduto”. Sia sempre lodato e possa accogliere tra le sue braccia quest’altra giovane e nobile anima. Un pensiero ed un abbraccio al marito, ai figli e alla famiglia – ha concluso Papillo – affinché riescano a superare questo difficilissimo momento».

Informazione pubblicitaria