Acquaro, investimento da 470mila euro sulla Scuola media

L’intervento, annunciato dal sindaco Giuseppe Barilaro, prevede il completamento, la ristrutturazione e la manutenzione finalizzati all’adeguamento alle normative vigenti 

L’intervento, annunciato dal sindaco Giuseppe Barilaro, prevede il completamento, la ristrutturazione e la manutenzione finalizzati all’adeguamento alle normative vigenti 

Informazione pubblicitaria
Acquaro, la sede dell'Istituto comprensivo

Al via i lavori di completamento, ristrutturazione e manutenzione finalizzati all’adeguamento alle normative vigenti in materia di sicurezza igiene ed agibilità della Scuola media di Acquaro. Ad annunciarlo è il sindaco Giuseppe Barilaro, il quale spiega come «al tempo del nostro insediamento sugli istituti scolastici presenti nel nostro comune non veniva operata alcuna manutenzione e le condizioni degli stessi erano tutt’altro che buone. In questi anni – aggiunge -, siamo intervenuti con lavori strutturali e di riqualificazione su ogni struttura presente ed in funzione. Lavori di ammodernamento – spiega nel dettaglio – hanno interessato l’istituto che ospita la scuola elementare di corso Umberto ad Acquaro; un intervento di rifacimento dei solai e di ripristino degli intonaci delle pareti ha riguardato la scuola di Piani che versava in condizioni pietose e anche la scuola Media di Acquaro a margine di questo intervento diverrà una scuola sicura e moderna. Non posso che essere compiaciuto – prosegue Barilaro -, prima della fine della seconda legislatura manteniamo le promesse fatte e soprattutto completiamo il nostro programma elettorale in materia di edilizia scolastica». I lavori verranno realizzati con un contributo concesso dalla Regione Calabria pari a 470.119 euro nell’ambito del Piano del Mezzogiorno “Individuazione interventi edilizia scolastica”.