giovedì,Settembre 29 2022

Nuovo affaccio sulla Seggiola e pulizie straordinarie, così Pizzo si fa bella per Pasqua

Una serie d’interventi di manutenzione ha interessato la città napitina che saluta in questi giorni anche la realizzazione di una nuova piazzetta nel cuore del centro storico.

Nuovo affaccio sulla Seggiola e pulizie straordinarie, così Pizzo si fa bella per Pasqua

Numerosi interventi di pulizia e manutenzione hanno interessato nei giorni scorsi la città di Pizzo. Così la rinomata località costiera vibonese si prepara al meglio per offrirsi ai turisti che la verosimilmente la invaderanno in occasione della Pasqua.

Interventi programmati dall’assessorato all’Ambiente, guidato da Fabrizio Anello, hanno infatti riguardato le zone in cui è previsto il maggior afflusso di visitatori. A cominciare dalla Marina, dove la domenica di Pasqua si terrà la tradizionale Affrontata.

Pulizie di primavera anche per la parte alta del centro storico, dove sono stati predisposti e realizzati interventi con la macchina spazzatrice e getti d’acqua ad alta pressione per pulire al meglio alcune strade recentemente riqualificate attraverso il rifacimento della pavimentazione in pietra lavica. In particolare, sono stati eliminati i residui di materiale edile e la polvere che si è accumulata durante i lavori che hanno interessato via Bardari ed i vicoli limitrofi. Nell’occasione, è stata accuratamente pulita anche la Fontana vecchia, dove – grazie ai getti ad alta pressione – sono stati rimossi muschi e alghe che si erano accumulati.

Nel frattempo è stato completata una nuova piazza: quella ricavata nell’affaccio sulla Seggiola dalla demolizione di una vecchia scuola elementare abbandonata già da molti anni. In quel luogo si apre ora una piazzetta a strapiombo sul mare, con la pavimentazione e le panchine in pietra lavica, che domina uno degli angoli più belli del centro storico di Pizzo. I lavori, terminati in questi giorni, sono stati realizzati nell’ambito del Contratto di quartiere, un articolato progetto di riqualificazione urbanistica che ha interessato gran parte del nucleo più antico della città.

Ultimi ritocchi anche per via Roma, la strada che passa dinnanzi alla vecchia sede comunale e raggiunge la piazzetta in prossimità del castello. In fase di ultimazione anche la discesa della Seggiola, oggetto di una completa riqualificazione, a cominciare dal rifacimento della rete fognaria e quella per la raccolta delle acque bianche.

Articoli correlati

top