domenica,Settembre 26 2021

Rissa al centro d’accoglienza di Ionadi, due feriti

Ad un minorenne senegalese perforato lo stomaco con un pezzo di vetro di una finestra infranta.

Rissa al centro d’accoglienza di Ionadi, due feriti

Una banale lite si è trasformata in una rissa con due feriti. Il fatto è successo nel centro d’accoglienza “Villa Scarcia” di Ionadi. Due compagni di stanza minorenni, uno del Gambia e uno del Senegal, hanno avuto un acceso diverbio per cause ancora sconosciute.

I due se le sono date di santa ragione, finché il gambiano si è allontanato dalla struttura deciso a recarsi a piedi all’ospedale di Vibo Valentia per farsi medicare le ferite. Ma ad un certo punto ha cambiato idea è tornato indietro, ha rotto una finestra della Casa di accoglienza e con un pezzo di vetro ha ferito allo stomaco l’altro extracomunitario per vendicarsi delle botte prese dieci minuti prima.

Sono poi intervenuti i responsabili della struttura che hanno allertato le forze dell’ordine. Sul posto sono giunti i carabinieri della Stazione di Filandari e gli agenti della Questura di Vibo Valentia che hanno sedato la rissa accompagnando entrambi i “duellanti” al Pronto Soccorso.

.

top