Sorpreso mentre danneggia l’auto dell’ex moglie, denunciato

Un quarantaduenne di San Calogero è stato colto in flagrante mentre si accaniva sulla macchina della ex consorte. Denunciato dai carabinieri.

Un quarantaduenne di San Calogero è stato colto in flagrante mentre si accaniva sulla macchina della ex consorte. Denunciato dai carabinieri.

Informazione pubblicitaria

Un uomo di 42 anni di San Calogero, è stato denunciato dai carabinieri perché sorpreso a danneggiare gli specchietti retrovisori dell’auto dell’ex moglie, una Fiat Punto, probabilmente a causa di futili motivi legati proprio alla separazione dalla donna.

Il danno ammonterebbe a non più di 200 euro.