Cinquantenne ferito sul lavoro, migliorano le condizioni

I medici dell''ospedale "Pugliese" dopo un delicato intervento salvano l'arto dell'uomo. Il motocoltivatore gli aveva maciullato la gamba

I medici dell''ospedale "Pugliese" dopo un delicato intervento salvano l'arto dell'uomo. Il motocoltivatore gli aveva maciullato la gamba

Informazione pubblicitaria
L'ospedale "Pugliese" di Catanzaro
Informazione pubblicitaria

SOSPIRO di sollevo a San Nicola da Crissa. Per come riportato oggi sulle pagine provinciali de “il Quotidiano del Sud”, migliorano sensibilmente le condizioni di Giovanbattista Galati, qualche giorno fa rimasto gravemente ferito in un incidente sul lavoro. L’uomo si trovava ad arare un suo appezzamento di terreno, sito nei pressi del centro abitato, quando per cause ancora da accertare il motocoltivatore che stava utilizzando si è ribaltato agganciandogli la gamba. Soccorso dai vicini che hanno sentito le sue grida è stato immediatamente trasportato al presidio ospedaliero di Catanzaro. Qui, nella giornata di sabato è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico con il quale i sanitari gli hanno salvato la gamba. I tempi di recupero saranno lunghi ma lo sfortunato dipendente di “Calabria Verde” tornerà ad una vita normale.

Informazione pubblicitaria

Incidente sul lavoro: si ribalta il motocoltivatore, grave un cinquantenne