Assunzione irregolare al Conservatorio di Vibo, tre indagati

Avviso di conclusione indagini notificato alla stessa docente assunta senza i titoli richiesti e ai dirigenti che ne avrebbero favorito l’incarico.

Avviso di conclusione indagini notificato alla stessa docente assunta senza i titoli richiesti e ai dirigenti che ne avrebbero favorito l’incarico.

Informazione pubblicitaria
Il Conservatorio "Torrefranca" di Vibo
Informazione pubblicitaria

Falso in atto pubblico e abuso d’ufficio. Sono i reati che la Procura della Repubblica di Vibo Valentia contesta a tre persone. L’inchiesta – per come riporta oggi Il Quotidiano del Sud – riguarda l’assunzione di una docente al Conservatorio di musica “Fausto Torrefranca” di Vibo Valentia.

Informazione pubblicitaria

Il provvedimento di conclusioni indagini è stato notificato alla docente assunta, Candida Durante (42 anni di Vibo), al direttore dell’istituzione Francescantonio Pollice (55 anni di Lamezia Terme) e al direttore vicario dell’Ufficio scolastico regionale Giuseppe Mirarchi (63 anni di Petrizzi in provincia di Catanzaro).

Il fascicolo è stato aperto a seguito di un esposto da parte di due docenti che hanno ritenuto di aver subito un danno dall’incarico conferito alla Durante.