lunedì,Febbraio 6 2023

Spaccio di droga a Tropea: un’assoluzione

Non regge l’accusa nei confronti di un quarantenne del luogo

Spaccio di droga a Tropea: un’assoluzione

Il gup del Tribunale di Vibo Valentia ha assolto Andrea Candido, 40 anni, di Tropea, dall’accusa di detenzione ai fini di spaccio di un quantitativo di marijuana dalla quale era possibile ricavare 229 dosi medie giornaliere. La contestazione risaliva al 18 dicembre 2019. L’assoluzione – per come richiesta dall’avvocato Carmine Pandullo – è arrivata al termine di un processo celebrato con rito abbreviato. La Procura aveva chiesto l’assoluzione.

LEGGI ANCHE: Lo spaccio di droga a Tropea nell’ordinanza del gip di Vibo

top