Pizzeria in fiamme a Vibo, inquirenti sulle tracce del presunto responsabile

Un contributo alle indagini potrebbe arrivare dalle immagini delle telecamere di sorveglianza. Nelle stesse ore una persona, già identificata, si sarebbe fatta medicare ferite da ustioni in un ospedale della provincia

Un contributo alle indagini potrebbe arrivare dalle immagini delle telecamere di sorveglianza. Nelle stesse ore una persona, già identificata, si sarebbe fatta medicare ferite da ustioni in un ospedale della provincia

Informazione pubblicitaria
La pizzeria date alle fiamme a Vibo

Potrebbe già essere stato identificato l’autore del rogo appiccato alla pizzeria “Pizza & chips”, sita in via Potiri nel pieno centro di Vibo Valentia. Le fiamme, appiccate nella notte tra lunedì e martedì scorsi, hanno danneggiato gravemente i locali ai quali il presunto responsabile avrebbe avuto accesso forzando una porta d’ingresso secondaria. 

Pizzeria in fiamme in pieno centro a Vibo

A dare un significativo contributo alle indagini condotte dalla Squadra Mobile della Questura di Vibo Valentia, diretti da Tito Cicero, potrebbero essere le immagini registrate dagli impianti di videosorveglianza presenti nella zona. Non solo, secondo quanto riportato da la Gazzetta del Sud, nelle stesse ore, intorno alle ore 3, una persona si sarebbe presentata in un ospedale della provincia per farsi medicare ferite da ustioni. La stessa persona sarebbe già stata identificata dagli investigatori.