Vibo, Moudik Salah ha finalmente una casa: consegnato l’alloggio popolare

Positivo epilogo per la famiglia da tempo in attesa dell’assegnazione dell'immobile cui aveva diritto. Il commissario Aterp Mascherpa: «Difeso il rispetto della legge»

Positivo epilogo per la famiglia da tempo in attesa dell’assegnazione dell'immobile cui aveva diritto. Il commissario Aterp Mascherpa: «Difeso il rispetto della legge»

Informazione pubblicitaria
La consegna delle chiavi a Moudik Salah
Informazione pubblicitaria

Il nucleo familiare di Moudik Salah è entrato in possesso dell’alloggio Aterp, regolarmente assegnatogli per come da graduatoria definitiva di assegnazione, sito in via Parisi n. 20 a Vibo Valentia. E’ la stessa azienda che gestisce l’edilizia residenziale pubblica a renderlo noto con un comunicato in cui si spiega che: «è stato possibile anticipare i tempi di consegna perché l’impresa ha concluso i lavori prima della data consentita dal contratto di appalto e il responsabile dell’Ufficio patrimonio Luciano De Pascali ha proceduto alla formale consegna dell’alloggio all’avente diritto». Soddisfazione è stata espressa «per la positiva conclusione della vicenda» dal commissario straordinario di Aterp Calabria Ambrogio Mascherpa «soprattutto perché il signor Moudik Salah aveva il diritto all’assegnazione dell’alloggio perché utilmente collocato nella graduatoria di assegnazione. Non sempre è così – ha aggiunto – e, spesso, siamo costretti a fare i conti con realtà dove la fuoriuscita dalle norme di legge si scontra e fa a pugni con la tutela di un diritto, come quello dell’abitare. Noi abbiamo sempre pensato che il rispetto della legge e la legittima aspirazione al bene casa si difendano contemporaneamente e che servono, mai come in questo momento, investimenti forti dello Stato sull’edilizia residenziale pubblica perché la domanda abitativa è assai cresciuta in questi anni a causa anche del progressivo impoverimento di categorie sociali che, fino a pochi anni fa – ha concluso -, erano tutelate da una condizione economica che, purtroppo, si è progressivamente indebolita».

Informazione pubblicitaria

LEGGI ANCHECaso Moudik, la Chiesa ospiterà la famiglia nella casa canonica di Mesiano

Caso Moudik, il sindaco di Capistrano: «Venga da noi, troveremo una soluzione temporanea»

Appello disperato di Moudik, ancora senza casa: «Se mi tolgono i bambini, la mia vita è finita» – Video

Una casa per Moudik e la sua famiglia, rinviato ancora lo sfratto – Video

Vibo, la casa promessa a Moudik ha già un legittimo proprietario – Video

L’alloggio popolare è in vendita, dopo lo sfratto per Moudik arriva la beffa – Video