Da Mileto a Tropea e ritorno al costo di 2 euro, torna il Bus del mare

Amministrazione comunale e Pro loco ripropongono il servizio dopo un intervallo di almeno 10 anni. Sarà attivo dal 5 al 24 agosto

Amministrazione comunale e Pro loco ripropongono il servizio dopo un intervallo di almeno 10 anni. Sarà attivo dal 5 al 24 agosto

Informazione pubblicitaria

Ritorna il “Bus del mare” a Mileto. Un’iniziativa particolarmente apprezzata anni fa dagli emigrati che nel corso del periodo estivo ritornavano nella cittadina normanna, e che oggi dopo un decennale intervallo viene riproposta dall’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Salvatore Fortunato Giordano, in collaborazione con l’associazione turistica Pro loco presieduta da Nina Clemente. Il “Bus del mare” avvierà ufficialmente i motori lunedì 5 agosto e, ad esclusione dei giorni festivi, sino al 24 dello stesso mese permetterà a turisti, e non solo, di raggiungere al costo di 2 euro andata e ritorno la ridente località balneare di Tropea. I biglietti si potranno acquistare giornalmente presso la sede della Pro loco ubicata nella Villa comunale, dalle 18 alle 20. Il bus con destinazione Tropea partirà alle 8.15 di ogni giorno da piazza Santa Maria degli Angeli della frazione Paravati. Altre fermate sono previste alle 8.30 presso la chiesa di Comparni, alle 8.40 sul retro della chiesa di San Giovanni, alle 8.55 davanti alla Villa comunale di Mileto ed, infine, alle 9.05 presso l’ex stazione delle Ferrovie calabro lucane, sita nella stessa città capoluogo. L’arrivo al porto di Tropea è programmato per le 10, mentre la ripartenza per la cittadina normanna e le rispettive frazioni è prevista alle 18, sempre dallo stesso punto di approdo della Perla del Tirreno. Tra coloro che più di tutti si sono prodigati per il riproposizione del progetto, il consigliere di maggioranza Francesco Ciccone, il quale all’epoca delle prime edizioni del “Bus del mare” rivestiva la carica di presidente della Pro loco.