Vibo Marina, in via Vespucci si cambia: stalli solo da un lato e stop alla sosta selvaggia

Nuova segnaletica orizzontale lungo la strada che costeggia la frequentata spiaggia “della Rada”. Sosta gratuita ma solo fronte mare

Nuova segnaletica orizzontale lungo la strada che costeggia la frequentata spiaggia “della Rada”. Sosta gratuita ma solo fronte mare

Informazione pubblicitaria

Nuova segnaletica orizzontale in via Vespucci, zona “Rada”, a Vibo Marina. Lungo la strada che costeggia la spiaggia più frequentata della frazione portuale, per effetto delle disposizioni di sicurezza della Prefettura di Vibo e di concerto con la Capitaneria di porto, il Comune ha predisposto i nuovi stalli per la sosta delle auto che verrà ora limitata al senso di marcia fronte mare (a lisca di pesce) mentre il lato opposto viene interdetto al parcheggio. Si prova così ad esorcizzare il fenomeno della sosta selvaggia che in quella determinata strada in particolare era fonte di pericoli per la circolazione e per situazioni di emergenza, restituendo ordine e decoro a tutta la strada. Almeno nelle intenzioni. Le operazioni sono state avviate ieri sera sul tardi e si sono concluse questa mattina presto all’arrivo dei primi bagnanti. Per effetto della nuova soluzione diminuiscono gli stalli di sosta ma di certo si restituisce ordine e sicurezza ad un’area molto frequentata in cui regna abitualmente il caos.