giovedì,Aprile 22 2021

Tenta di aggredire la moglie con un’accetta, un arresto a Mileto

Un 49enne di Paravati si è scagliato anche contro i carabinieri e la polizia municipale 

Tenta di aggredire la moglie con un’accetta, un arresto a Mileto

Tenta di aggredire la moglie sfondando la porta di casa con un’accetta ma viene bloccato dai carabinieri, da un agente della polizia municipale e quindi arrestato. E’ successo a Mileto in via Nicola Taccone Gallucci, dove Saverio Pasquale Cullia, 49 anni, residente a Paravati, ha tentato di entrare nell’abitazione della moglie – con la quale da tempo non intrattiene buoni rapporti – brandendo un’accetta e sferrando diversi colpi contro la porta dell’appartamento. L’aggressione alla donna è stata per fortuna evitata grazie al tempestivo intervento dei carabinieri della locale Stazione i quali sono riusciti a bloccare l’uomo grazie anche all’aiuto di un vigile urbano . Secondo una prima ricostruzione, il 49enne avrebbe cercato di scagliarsi anche contro i carabinieri che sono riusciti però a bloccarlo dichiarandolo in stato di arresto anche con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale. 

 

 

top