Filandari, anziano rapinato nella notte

I malviventi si sono impossessati di un fucile e di un po’ di denaro che l'ottantatrenne custodiva in una cassettiera. Indagini dei carabinieri

I malviventi si sono impossessati di un fucile e di un po’ di denaro che l'ottantatrenne custodiva in una cassettiera. Indagini dei carabinieri

Informazione pubblicitaria

Due persone col volto coperto hanno sorpreso un 83enne mentre dormiva nella sua abitazione e si sono impossessati di un fucile e di una piccola somma di denaro che l’anziano custodiva in una cassettiera. Dopodiché i malfattori sono fuggiti a bordo della vettura dell’uomo, una Fiat Panda, che sarà ritrovata più tardi tra le campagne dopo essere stata data alle fiamme.

Il fatto è avvenuto nella notte scorsa. La vittima, A.C., dopo l’accaduto ha subito chiamato i carabinieri ed è stato accompagnato presso l’ospedale del capoluogo di provincia, sebbene non abbia subito alcuna forma di aggressione e le sue condizioni di salute non siano gravi.

Sull’accaduto indagano i militari che stanno cercando di risalire alle due persone che, poco dopo la mezzanotte di ieri, si sono introdotte nella casa dell’83enne, che vive da solo ad Arzona-Pizzinni, nel comune di Filandari.