Spaccio di cocaina, arrestato un diciannovenne di Tropea

Nel corso della stessa operazione dei carabinieri un cinquantenne di Rosarno è stato segnalato alla Prefettura vibonese

Nel corso della stessa operazione dei carabinieri un cinquantenne di Rosarno è stato segnalato alla Prefettura vibonese

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Durante un controllo del territorio attuato a tarda notte a Tropea dai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile, due uomini sono stati notati mentre cercavano di nascondersi alla vista dei militari in una stradina del centro storico. Il più giovane dei due cedeva tre piccoli involucri bianchi ricevendo furtivamente del denaro. La prontezza degli operatori ha però bloccato il tentativo e, una volta raggiunti, i due sono stati sottoposti a perquisizione.

Informazione pubblicitaria

All’esito della stessa i carabinieri hanno rinvenuto tre dosi di cocaina purissima; 100 euro in banconote di piccolo taglio. Sono così scattate le manette ai polsi di Simone Saturno, 19enne di Tropea, responsabile di cessione di sostanza stupefacente, e una segnalazione alla prefettura di Vibo Valentia a carico di un cinquantenne di Rosarno quale consumatore.

Dopo le incombenze di rito, Saturno è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa delle decisioni della Procura della Repubblica di Vibo Valentia, mentre l’acquirente è stato riaccompagnato nel luogo d’origine.