A Sant’Onofrio si festeggia la Santa Croce tra musica cristiana e solidarietà

Sabato 24 settembre l’esibizione della rock band Kantiere Kairòs e l’iniziativa di sostegno alle popolazioni colpite dal terremoto “Un’Amatriciana per Amatrice”

Sabato 24 settembre l’esibizione della rock band Kantiere Kairòs e l’iniziativa di sostegno alle popolazioni colpite dal terremoto “Un’Amatriciana per Amatrice”

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

In occasione dei festeggiamenti per l’Esaltazione della Santa Croce, a Sant’Onofrio si esibirà la rock band di “Chistian music” Kantiere Kairòs. L’appuntamento è per sabato 24 settembre quando sul palco di piazza Umberto I andrà in scena «un’esibizione particolarissima di musica di grande livello con un sound energico a metà tra il rock e il pop internazionale, con spunti di riflessione e preghiere melodiose». 

Informazione pubblicitaria

L’esibizione rientra ne “Il soffio tour” in cui è impegnata la band composta da Antonello Armieri (voce e chitarra acustica), Davide Capitano (basso), Gabriele Di Nardo (batteria), Giuseppe Di Nardo (chitarre) e Roberto Sasso (tastiere), musicisti che «si fanno strumento di un messaggio forte improntato sulla fede, che con un’approvazione inarrestabile e continua li sta portando ad esibirsi non solo nelle piazze dell’intera regione, ma anche nei teatri, in oratori, chiese, auditorium, pub e locali e anche nelle carceri».  

Si parte alle ore 21, dopo la degustazione di “Un’Amatriciana per Amatrice”, la serata di beneficenza per le popolazioni del centro Italia colpite dal sisma.