Tutto pronto a Mileto per la manifestazione “Sicurezza nelle scuole”

Si terrà al parco urbano dell’ex Foro boario che venerdì riaprirà ufficialmente i battenti
Si terrà al parco urbano dell’ex Foro boario che venerdì riaprirà ufficialmente i battenti
Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Riaprirà ufficialmente i battenti venerdì 20 settembre il Parco urbano dell’ex Foro Boario di Mileto. E lo farà ospitando la manifestazione “Sicurezza nelle scuole”, promossa dall’amministrazione comunale in collaborazione con l’associazione “Aisa” chiamata a gestire la struttura per i prossimi cinque anni. La manifestazione coinvolgerà tutte le scuole attive sul territorio, facenti parte dell’Istituto comprensivo diretto da Pasqualina Zaccheria e dell’Ite “Galileo Galilei” guidato da Genesio Modesti. “Questa manifestazione – dichiarano congiuntamente il sindaco Natino Giordano e la consigliera con delega alla pubblica istruzione Elisa Galloro – servirà ad avvicinare gli studenti alle istituzioni locali, nella prospettiva di un anno scolastico foriero di sani principi e di alcune iniziative importanti che verranno promosse dall’amministrazione comunale, volte a coinvolgere ragazzi e famiglie su una tematica importante e di grande attualità come la sicurezza nelle scuole”. Nell’ambito dell’evento sarà divulgato un depliant illustrativo delle principali regole contenute nel piano di Protezione civile comunale, curato dall’assessore al ramo Rosa Alba Gangemi con l’ausilio delle guardie zoofile di Zungri. [Continua dopo la pubblicità]

Informazione pubblicitaria

Il programma dell’evento, dopo i saluti istituzionali, prevede gli interventi del comandante di Polizia municipale Salvatore Ferrara e del comandante dei Vigili del fuoco della provincia di Vibo Valentia Giampiero Rizzo, i quali si soffermeranno sugli aspetti della sicurezza nelle scuole e sul rispetto della legalità. La manifestazione si concluderà con la presentazione, ad opera dell’associazione nazionale del corpo dei Vigili del fuoco di Vibo Valentia presieduta dal Salvatore Longo, dell’iniziativa “Pompieropoli”, consistente in un percorso ludico, informativo ed esperienziale che coinvolgerà i ragazzi e nella consegna agli studenti di un attestato di “Vigile del fuoco junior”.