sabato,Luglio 13 2024

Naufragio migranti al largo della Calabria, recuperati tre corpi dalla Guardia costiera

Proseguono le ricerche mentre non è stato trovato nulla nello scafo del veliero che in parte resta ancora a galla

Naufragio migranti al largo della Calabria, recuperati tre corpi dalla Guardia costiera

La nave Dattilo della Guardia costiera, a quanto si apprende, ha recuperato 3 corpi nella zona del naufragio di ieri a un centinaio di chilometri dalle coste calabresi di una barca a vela che era partita 8 giorni prima dalla Turchia. Oltre alla nave ci sono anche due motovedette della Guardia costiera che da ieri pattugliano l’area alla ricerca dei dispersi, una sessantina secondo i superstiti portati in salvo a Roccella Ionica.

Leggi anche ⬇️

È stato anche ispezionato lo scafo del veliero semiaffondato, ma ancora a galla, senza trovare però nulla. Le ricerche proseguono.

Articoli correlati

top