domenica,Novembre 28 2021

La terra trema: scossa di magnitudo 4.0 percepita anche nel Vibonese

L’epicentro segnalato è Caraffa, nel Catanzarese, ma è stata avvertita in maniera chiara anche nella zona di Filadelfia

La terra trema: scossa di magnitudo 4.0 percepita anche nel Vibonese

Una scossa di terremoto di magnitudo 4.0 si è registrata nelle province di Catanzaro, Vibo Valentia ed anche Cosenza, questa mattina alle ore 8.11. L’epicentro segnalato è quello di Caraffa, nel Catanzarese, ed in tutto il circondario è stata avvertita in maniera distinta, tanto che in questi minuti i dirigenti scolastici del capoluogo di regione stanno valutando l’ipotesi di non fare entrare gli studenti negli istituti. Nel Vibonese, la scossa è stata sentita in particolare a Filadelfia e nell’area circostante, che si trova ad appena 20 chilometri dall’epicentro del sisma. Mentre qualche ora prima, alle 4.36, un’altra scossa – ma di lieve entità, 2.6 – aveva avuto il suo epicentro in mare, al largo della costa vibonese. Al momento non si registrano danni a cose o persone.

Articoli correlati

top