domenica,Aprile 18 2021

Seconda auto danneggiata a Vibo da un incendio dall’inizio dell’anno

In fiamme nella notte un'Audi A5 di un imprenditore, ma in uso al figlio. Mattina dell'1 gennaio incendiata invece nella stessa zona un'altra vettura con danni per circa 4 mila euro

Seconda auto danneggiata a Vibo da un incendio dall’inizio dell’anno

Autovettura in fiamme nella notte a Vibo Valentia nei pressi del centro scommesse della Snai. In particolare, l’incendio ha interessato un’Audi A5 parcheggiata in via De Maria. L’auto appartiene a P. F., 47 anni, imprenditore originario di Jonadi, ma è in uso al figlio di quest’ultimo, C.F., dipendente della ditta del padre. Sul posto per spegnere l’incendio si sono portati i vigili del fuoco del comando provinciale, mentre indagini sull’accaduto sono state avviate dalla polizia. Ancora in corso di quantificazione i danni.

E’ il secondo incendio di un’auto a Vibo Valentia dall’inizio dell’anno. La mattina dell’1 gennaio scorso, infatti, le fiamme hanno provocato danni per circa 4mila euro euro ad una Fiat Punto di F.M., 53 anni, ma in uso al figlio. L’auto in quest’ultimo caso si trovava parcheggiata in via Murmura, non molto distante, quindi, da via De Maria.

Al vaglio di polizia e carabinieri un possibile collegamento fra i due incendi che, dai primi rilievi delle forze dell’ordine, non appaiono di natura accidentale.

top