Nuovi guai per “Ciko” Olivieri: imputato per oltraggio a pubblico ufficiale

Disposta la citazione diretta in giudizio per il 33enne di Nicotera, che sta già scontando l’ergastolo. Avrebbe preso di mira un agente della Penitenziaria nel carcere di Castrovillari
Disposta la citazione diretta in giudizio per il 33enne di Nicotera, che sta già scontando l’ergastolo. Avrebbe preso di mira un agente della Penitenziaria nel carcere di Castrovillari
Informazione pubblicitaria
Nel riquadro Francesco Olivieri
Informazione pubblicitaria

Nuovi guai giudiziari per Francesco “Ciko” Olivieri, 33 anni di Nicotera, già condannato in primo grado all’ergastolo per il duplice omicidio di Giuseppina Mollese e Michele Valerioti, uccisi nel maggio 2018 tra Nicotera e Limbadi. Il sostituto procuratore di Castrovillari, Angela Continisio, ha infatti disposto la citazione diretta a giudizio dello stesso Olivieri e di Giuseppe Esposito, 32 anni originario di Cosenza.

Informazione pubblicitaria

Olivieri – difeso dall’avvocato Francesco Schimio – è imputato per oltraggio a pubblico ufficiale in quanto, all’interno della casa circondariale di Castrovillari in cui era detenuto, avrebbe offeso l’onore e il prestigio di un assistente capo durante il suo turno di vigilanza. In particolare – i fatti risalgono al giugno dello scorso anno – avrebbe proferito espressioni del tipo: “Chi c. sei tu per dirmi questo a me; le regole qui te le fai tu, ma tu non comandi un c.; apri sta cella che devo uscire e ti faccio vedere io chi sono, tu sei solo un pezzo di m., figlio di p., infame». Frasi dello stesso tenore le avrebbe pronunciate anche Esposito, il quale avrebbe aggiunto: “Appena viene il mio avvocato, ho già disponibili 18mila euro da dargli per farmi fare una bella denuncia, per farti perdere il posto di lavoro”. L’udienza è stata fissata per il 4 febbraio 2020 davanti al giudice monocratico del Tribunale di Castrovillari.

LEGGI ANCHE: Aggressione in carcere, Ciko Olivieri rischia un nuovo processo
Raid omicida fra Nicotera e Limbadi, i motivi della condanna di Ciko Olivieri
Manda un altro detenuto in coma, Olivieri accusato di tentato omicidio
Rivolta in carcere in Sicilia, coinvolto Francesco Olivieri
Raid omicida a Nicotera e Limbadi, ergastolo per Ciko Olivieri – Video
Raid omicida a Nicotera e Limbadi, ammessa la perizia medica su Ciko Olivieri
Raid omicida a Nicotera e Limbadi, la difesa di Ciko Olivieri deposita una perizia
Giudizio immediato per Ciko Olivieri, ecco tutte le singole accuse