Prende a schiaffi assistente capo della penitenziaria, Ciko Olivieri a giudizio

Nuovi guai giudiziari per il 33enne di Nicotera condannato in primo grado all’ergastolo per duplice omicidio
Nuovi guai giudiziari per il 33enne di Nicotera condannato in primo grado all’ergastolo per duplice omicidio
Informazione pubblicitaria
Nel riquadro Francesco Olivieri
Informazione pubblicitaria

Ancora un decreto i citazione diretta a giudizio per Francesco Olivieri, detto Ciko”, 33 anni, di Nicotera. Resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali aggravate i reati contestati dal pm della Procura di Catanzaro, Anna Chiara Reale, con comparizione dinanzi al Tribunale monocratico per l’udienza del 14 luglio del prossimo anno. Secondo le contestazioni, il 3 aprile scorso, Francesco Olivieri avrebbe fatto ricorso a minacce e violenza per opporsi ad un assistente capo della polizia penitenziaria della Casa circondariale “Ugo Caridi” di Catanzaro, pubblico ufficiale nel compimento di un atto del proprio ufficio. Francesco Olivieri avrebbe afferrato dal collo l’assistente capo della polizia penitenziaria colpendolo ripetutamente con schiaffi al volto, provocandogli lesioni personali ad un occhio. Olivieri è difeso dall’avvocato Francesco Schimio. Da ricordare che la scorsa settimana altra citazione diretta a giudizio per Francesco Olivieri è arrivata dalla Procura di Castrovillari per l’oltraggio ad altro agente della polizia penitenziaria. Francesco Olivieri è stato condannato in primo grado all’ergastolo per il duplice omicidio di Giuseppina Mollese e Michele Valerioti, uccisi nel maggio 2018 tra Nicotera e Limbadi. 

Informazione pubblicitaria

LEGGI ANCHE: Nuovi guai per “Ciko” Olivieri: imputato per oltraggio a pubblico ufficiale

Aggressione in carcere, Ciko Olivieri rischia un nuovo processo

Raid omicida fra Nicotera e Limbadi, i motivi della condanna di Ciko Olivieri 

Manda un altro detenuto in coma, Olivieri accusato di tentato omicidio

Rivolta in carcere in Sicilia, coinvolto Francesco Olivieri

Raid omicida a Nicotera e Limbadi, ergastolo per Ciko Olivieri – Video