Soriano, riparato il nuovo guasto alle condutture dell’Alaco

Intervento concluso da parte dagli operai Sorical nel territorio di Soriano. La conduttura interessata da una frana ha causato problemi a Vibo e frazioni e in diversi altri comuni del Vibonese

Intervento concluso da parte dagli operai Sorical nel territorio di Soriano. La conduttura interessata da una frana ha causato problemi a Vibo e frazioni e in diversi altri comuni del Vibonese

Informazione pubblicitaria
I lavori sulla condotta

A causa di movimenti franosi sulle condotte adduttrici dell’acquedotto dell’Alaco nelle ultime 12 ore si sono verificate due rotture alla rete idrica. A comunicarlo è la Sorical, che precisa: “La prima (quella incorsa ieri nel territorio del comune di Pizzoni) è stata prontamente riparata e ha consentito la ripresa dell’erogazione dell’acqua dopo il fermo per problemi elettrici alla rete Enel che alimenta il potabilizzatore dell’Alaco”. 

Durante la notte, poi, nel Comune di Soriano si è registrata una nuova rottura. Al momento l’erogazione è interrotta nelle seguenti zone: località “Pendini” di Sorianello, località “Toluccio” di Pizzoni, serbatoio S. Angelo di Stefanaconi-Sant’Onofrio e Ionadi. 

Stop all’erogazione anche nei serbatoi della città di Vibo Valentia, della frazione Vena Superiore-Media e Inferiore, Vibo Marina zona alta, nel serbatoio S. Andrea e di Longobardi. 

Le squadre operative della Sorical si sono portate sul posto dove è stata individuata la rottura per procedere alla riparazione che è stata portata a buon fine pochi minuti fa. Già in serata l’approvvigionamento idrico, salvo nuovi imprevisti, dovrebbe rientrare nella normalità.