giovedì,Aprile 15 2021

Affissioni “selvagge” a Vibo Valentia, sanzionata una ditta

Attività della Polizia municipale contro un’azienda che aveva attaccato manifesti fuori dagli spazi autorizzati e oltre il numero consentito

Affissioni “selvagge” a Vibo Valentia, sanzionata una ditta

A seguito di verifiche, l’Ufficio Commercio della Polizia Municipale di Vibo Valentia, unitamente a personale dell’Ufficio Tributi del Comune, ha provveduto a sanzionare una ditta che aveva affisso dei manifesti pubblicitari fuori dagli spazi consentiti (muri, cantieri, plance comunali non assegnate dall’Ufficio comunale affissioni e sulle pubbliche vie) e, comunque, oltre il numero autorizzato di 50 manifesti.

Immediatamente si è provveduto con l’ufficio preposto alla “deaffissione” degli stessi, sanzionando il legale rappresentante con l’importo previsto dal Regolamento comunale.

top