Furto con scasso all’asilo nido di Stefanaconi, sottratte attrezzature per migliaia di euro

Rubate caldaie e strumenti collegati al sistema di videosorveglianza. Seriamente danneggiati i rispettivi impianti. Non è il primo caso che si verifica in paese. Indagano i carabinieri di Sant’Onofrio

Rubate caldaie e strumenti collegati al sistema di videosorveglianza. Seriamente danneggiati i rispettivi impianti. Non è il primo caso che si verifica in paese. Indagano i carabinieri di Sant’Onofrio

Informazione pubblicitaria
Forzate le porte del plesso scolastico

Un furto con scasso è stato messo a segno da ignoti, nei giorni scorsi, nei locali dell’Asilo nido comunale e della Scuola dell’infanzia, attualmente in ristrutturazione, siti in via Corrado Alvaro a Stefanaconi.

Qui, i ladri, introducendosi all’interno dell’edificio dopo aver forzato le porte d’ingresso, si sono impossessati di 2 caldaie a muro, del motore di un autoclave e di un videoregistratore digitale collegato all’impianto di videosorveglianza.

Nel sottrarre le attrezzature dalla loro collocazione, i ladri hanno causato seri danni all’impianto idrico a quello elettrico nonché al sistema di videosorveglianza. Danni quantificabili in alcune migliaia di euro.
Il furto è stato accertato dalla Polizia municipale nel corso di un sopralluogo il cui esito è stato prontamente trasmesso ai carabinieri della Stazione di Sant’Onofrio che hanno avviato le indagini del caso.

Non è il primo episodio di questo tipo perpetrato ai danni delle scuole e di altri edifici pubblici nel comune di Stefanaconi. In passato analoga sorte era toccata alla scuola media e alla biblioteca comunale dove erano state sottratte le rispettive caldaie.

Nei locali presi di mira questa volta sono in corso due diversi interventi di completamento di lavori finalizzati a restituire l’agibilità, dopo molto tempo, alla Scuola dell’infanzia e all’Asido nido comunale, quest’ultimo oggetto di lavori già in buona parte eseguiti, per un importo di circa 320mila euro, ma non ancora entrato in funzione.

Incendio in una scuola di Stefanaconi, le fiamme distruggono un locale tecnico

Nel maggio del 2016 ad essere presa di mira era stata anche la scuola elementare del paese dove ignoti avevano dato fuoco ad un locale di servizio distruggendo il quadro di controllo dell’impianto fotovoltaico e numerosi arredi.