Terremoti, lieve scossa al largo delle coste vibonesi

Un sisma di magnitudo 2.4 è stato registrato questa mattina nel tratto di mare tra Tropea e le isole Eolie

Un sisma di magnitudo 2.4 è stato registrato questa mattina nel tratto di mare tra Tropea e le isole Eolie

Informazione pubblicitaria

Un terremoto di magnitudo 2.4 è stato registrato alle 11.33 di questa mattina al largo delle coste vibonesi di fronte a Tropea e Capo Vaticano. 

Il sisma, rilevato dal Centro nazionale terremoti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia di Roma, è stato localizzato ad una profondità di 212 chilometri tra le isole Eolie e la costa calabrese. 

Nessuna conseguenza registrata sulla terraferma.