Colpi d’arma da fuoco nel Vibonese all’indirizzo della casa di un pensionato

Sull’accaduto indagano i carabinieri che non tralasciano nessuna ipotesi. Danni in corso di quantificazione 

Sull’accaduto indagano i carabinieri che non tralasciano nessuna ipotesi. Danni in corso di quantificazione 

Informazione pubblicitaria

Colpi d’arma da fuoco sono stati esplosi la scorsa notte a San Calogero contro l’abitazione di un pensionato di 65 anni, G.R., del luogo. In particolare, i colpi hanno attinto gli infissi della casa dell’ex netturbino che non ha mai avuto problemi con la giustizia. Sul posto, nella parte vecchia del paese, per i rilievi e l’avvio delle indagini si sono portati i carabinieri della locale Stazione diretti dal maresciallo Giampiero Genovese che non tralasciano al momento alcuna pista. Ancora da quantificare i danni causati dall’esplosione dei colpi di fucile.