Vibo, ritardi nella consegna della posta: la denuncia di una cittadina

«Da almeno 20 giorni non ricevo alcun tipo di corrispondenza postale né risposte in merito al disservizio. Mi auguro che l’azienda preda provvedimenti»

«Da almeno 20 giorni non ricevo alcun tipo di corrispondenza postale né risposte in merito al disservizio. Mi auguro che l’azienda preda provvedimenti»

Informazione pubblicitaria

«Da almeno 20 giorni la mia famiglia non riceve più alcun tipo di corrispondenza postale. Ne rivolgendomi agli uffici di Poste Italiane in città, per capire i reali motivi di questo tipo di disservizio, sono riuscita ad avere concrete risposte». 

A fare la denuncia è la signora M. R. residente in via Protettì, la quale auspica che simili inconvenienti non abbiano più a verificarsi.    

«Non nascondo le mie difficoltà di utente del servizio – aggiunge la signora vibonese – soprattutto per quel che riguarda il mancato ricevimento di corrispondenza proveniente da presidi sanitari (referti, etc.)  bollette e comunicazione di pagamenti vari, in scadenza. Mi piace qui ricordare che non è la prima volta che accade per cui desidero denunciare questo disservizio nella speranza che Poste Italiane possa provvedere in tempi brevi a ripristinare la consegna della posta. D’altra parte mi è stato riferito che altri utenti delle vie della città subiscono questa situazione».